Buon pomeriggio! Sono mamma di un bambino di 18 mesi. Ha sempre dormito nel suo lettino e ha sempre impiegato poco tempo per addormentarsi. Da sempre io e il papà lo mettiamo a letto una sera per uno, così che non si abitui solo a me. Negli ultimi 2-3 mesi con me, sia pomeriggio che sera, ci metteva al massimo 5-10 minuti per addormentarsi, senza alzarsi mai. Con il papà invece si tirava e giocava con lui per addormentarsi dopo 15 o anche 20 minuti. Ora da circa 20 giorni con entrambi impiega anche 45 minuti per dormire. Si alza in piedi gironzola per il lettino e vuole giocare. Mi domando, come mai questo cambiamento improvviso? Io ammetto di essere molto stressata da questa cosa e mi innervosisco. Ma non riesco proprio a capire perché ora anche con me ha questo comportamento, che ha portato ad allungare tantissimo i tempi per addormentarsi. Da cosa può dipendere? C'è qualche spiegazione che possa darmi...un aiuto o un consiglio? La ringrazio in anticipo.